Ugg liu jo

Perché tanto con i jeans sta sempre bene. Poi, una volta indossata per viverci dentro, ci si accorge che la pianta è troppo stretta, la punta è troppo a punta, il tacco slancia ma starci in piedi tutto il giorno ti viene la sciatica, la scoliosi e il mal di denti. Allora che facciamo?Ugg liu jo Compriamo, compriamo e compriamo nella speranza che forse quella lì, proprio quella scarpa lì sarà il perfetto connubio tra comodità e sexyattitudine. E questo persistere nella ricerca dell’ossimoro perfetto mi fa riflettere sulle aspettative di alcune donne sul compagno perfetto. La ricerca del connubio perfetto tra stile (vestito giusto, lavoro giusto, accessorio giusto) e comodità (che se il bambino di notte si sveglia ci pensa lui e se il tubo del lavandino s’intasa ci pensa sempre lui).

Tutto questo in un immaginario da favola in cui i due vissero felici e contenti alternando pantofole e stivali sopra il ginocchio in latex.E adesso che ho provato a mettere in ordine ed elencare tutti i motivi per cui noi donne siamo fissate con le scarpe concludo notando che niente di quanto sopra in realtà è vero o tantomeno sostenibile fino in fondo. Per fortuna la parità di genere sta passando anche dalla fissa delle scarpe e gli uomini si stanno concedendo di essere fissati con le scarpe tanto quanto noi,Ugg liu jo se non di più: ne comprano tante, ci pensano, ne parlano, le fotografano (Instagram è pieno di post di uomini e le loro scarpe), le riveriscono e ne scrivono persino nei blog di turno.

“Il ciclo della moda sta vivendo cambiamenti epocali e stiamo assistendo a importanti progressi tecnologici in grado di trasformare l’intero settore”, queste le parole di Antonio Achille, senior partner di McKinsey, a margine della presentazione del rapporto The State of Fashion 2017,Ugg liu jo che mostra alcuni dati impressionanti. Se l’industria del fashion fosse uno stato, questo avrebbe la settima economia del mondo, considerando che il valore prodotto a livello globale è di 2,4 trilioni di dollari. Per il 2017 la previsione è che i ricavi cresceranno ancora del 2,5-3,5%.