i Ugglornas rike

La nuova collezione di scarpe Fornarina primavera estate 2010, propone ancora una volta, come è nel suo stile, dei modelli che rispecchiano l’anima di questo brand trendy e dinamico, particolarmente rivolto ad un pubblico giovane dallo stile urban chic e casual, comodo e glamour. Innanzi tutto, si parte dai sandali, proposti in tantissime versioni, per venire incontro ai gusti di tutte. Si passa dal comodo infradito ultraflat in suede da squaw con frange alla caviglia, a modelli più semplici con fasce in tinta unita in cuoio o tessuto, fino al grazioso sandalo blu denim con cavigliera di perline colorate per abbellire le caviglie per una passeggiata in centro o su un lungomare o anche per un’uscita serale.Per Fornarina, quest’anno, anche il sandalo è altissimo, con tacchi fino a dodici centimetri, pure in versione con plateau.

Accanto ai modelli casual e coloratissimi, non mancano comunque calzature più raffinate ed eleganti per un’occasione particolare.Infine, danno il tocco in più a questa nuova collezione primavera estate 2010 di Fornarina, le decolleté spuntate nei colori confetto (rosa, vaniglia, lilla) o decorate con piccole borchie, e gli stivali da cow girl, per una varietà stagionale che serve proprio ad accontentare un po’ tutte quante.Msn UK ha lanciato un interessante sondaggio, rivolto esclusivamente agli uomini, nel quale si chiedeva quali fossero i capi d’abbigliamento femminili più odiati, ovvero, tutti quegli abiti o accessori che le donne indossano ma gli uomini detestano. Ciò che è emerso da questo sondaggio è stato, ahimè, che molti dei capi individuati tra gli odiati, sono assolutamente di moda! Premesso che a prescindere dal giudizio maschile, continueremo ad indossare quello che più ci piace, è divertente sentire il parere dell’altra metà del cielo in fatto di moda.

Tra i capi d’abbigliamento più odiati dagli uomini, secondo il sondaggio di Msn, ci sono i pantaloni in stile harem e i leggins, i primi perché non mostrano le curve, i secondi perché ne mostrano troppe, quindi da evitare a parere maschile, se non si ha un fisico da modella.Gli uomini odiano anche le salopette e non sopportano le frange, gli smoking o i completi man chic.Per quanto riguarda gli accessori, gli stivali UGG, modello doposci sono tra i più odiati, insieme ad occhiali modello farfalla e sandali da gladiatore.Tutte pazze per le scarpe Jimmy Choo: il brand ha infatti inaugurato il nuovissimo flagship store di Milano, luogo di culto per le shoes addicted, con un party a scopo benefico. Proprio per l’inaugurazione dello store sono anche state realizzare delle scarpe modello decolletès in edizione limitata in collaborazione con i bambini del Dynamo Camp. Il ricavato delle vendite del modello andrà totalmente in beneficenza al progetto di Dynamo Camp, organizzazione no profit che ha come scopo quello di aiutare i bambini malati. Le scarpe sono in vendita sia nello store milanese ma anche sul sito internet del brand.