Ugg jorie

E’ quindi abbastanza difficile trovarecreazioni firmate Jeffrey Campbell nei negozi italiani, quindi i negozi online sono una delle poche possibilità che abbiamo per poter indossare queste creazioni molto belle.Sul sito Lori’s shoes, che è uno di quelli che frequento per comprare scarpe a prezzi abbastanza vantaggiosi, ne ho trovate tantissime paia. Oggi ho scelto di segnalarvi questi graziosi ankle boots.Sono molto corti con tacco conico e largo;Ugg jorie il dettaglio grazioso è nel risvolto che incornicia la caviglia, dando movimento alla scarpa.

Sono belli estremi i sandali di Jeffrey Campbell che vedete in foto e che appartengono alla collezione primavera-estate 2009. Realizzati in pelle nera con borchie in metallo donano un effetto gladiator ma vertiginoso.Sandali gladiator ancora una volta protagonisti.Ugg jorie Sono il must have della stagione estiva e dopo tutti i modelli raso terra ecco spuntarne uno altino in quanto a tacco. Siamo sugli 8 centimetri con un piccolo platform. E’ il sandalo diJeffrey Campbell che vedete in foto.

Sono estremi nelle forme. Listini a non finire in pelle nera ma resi eccessivi, forse troppo oserei dire, da borchie in metallo che salgono su su fino alla caviglia.Ugg jorie Due le strisce che avvolgono quest’ultima in un effetto bondage decisamente hard.Sono scarpe da indossare con personalità, è fuori discussione. E allora… osate… se vi piacciono. Le trovate a 150 sterline su Bunnyhug.co.uk.Tra i cavalli di battaglia delle collezioni, soprattutto estive, di Jeffrey Campbell ci sono i sandali. Nonostante infatti quest’anno gli stivali hanno conquistato anche le passerelle per la primavera-estate, sicuramente nessuna di noi rinuncerà all’acquisto di più paia di sandali, indispensabili per combattere la calura estiva.